Covid, per chi arriva in Sardegna test d’ingresso a Roma e a Milano

SASSARI. La Regione sta pensando di correre ai ripari sulle attese imposte ai passeggeri per i controlli all’arrivo in Sardegna andando a effettuare i tamponi alla partenza. Per ora solo una ricognizione: l’Ats ha pubblicato una manifestazione di interesse «per la fornitura del servizio di screening dei viaggiatori in partenza per la Sardegna dagli aeroporti di Milano malpensa, Milano Linate e Bergamo Orio al Serio». La manifestazione di interesse al momento riguarda solo gli aeroporti di Milano e quello di Bergamo: «Per Fiumicino stiamo seguendo un’altra strada – dice il commissario dell’Ats Massimo Temussi -. Nell’aeroporto romano c’è già una struttura allestita dall’azienda sanitaria Roma 3 per conto della Regione Lazio. Stiamo cercando di raggiungere un accordo tra enti per fare in modo che anche chi parte dall’aeroporto di Fiumicino possa sottoporsi a tampone prima di sbarcare in Sardegna». Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale.


Leggi l’articolo completo

Lascia un commento